Di cosa si occupa la Fondazione Candido Cannavò per lo sport?

La Fondazione Candido Cannavò per lo sport è nata grazie al contributo de La Gazzetta dello Sport, RCS Mediagroup e la famiglia Cannavò.

La Fondazione sviluppa da anni progetti di solidarietà nel mondo dei disabili e delle carceri. Attraverso attività sportive offre condizioni di vita migliori per i detenuti e per i bambini che sono costretti a vivere lì con i loro genitori.

Opera dunque nell’ambito della società civile, della cultura e del mondo sportivo, al fine di diffondere il messaggio di impegno civile e sociale che il giornalista Candido Cannavò ha sempre trasmesso con le sue opere e i suoi scritti.

La Fondazione si impegna, attraverso le sue attività, a divulgare alcuni valori come la difesa e il rafforzamento dell’universalità dello sport e la promozione dello sport come metodo di convivenza e di edificazione della personalità.

58468612_291229035114684_4719456510441198493_n

La partnership con Wishraiser

Quest’anno Wishraiser ha avuto l’onore di conoscere la Fondazione e di realizzare campagne di raccolta fondi per sostenere le loro buone cause.

Finora sulla piattaforma sono state lanciate tre campagne a favore della Fondazione al fine di supportarli nelle loro attività per ristabilire pari opportunità di accesso alla pratica sportiva e migliorare le condizioni delle comunità disagiate.

“Tutte le relazioni di tipo professionale si sviluppano su un doppio binario: la professionalità e l’umanità. E sono questi i punti di forza di Wishraiser, che permettono alle campagne di ottenere ottimi risultati. Siamo alla terza campagna con Wishraiser ed è nato un rapporto molto solido, ci augiriamo di continuare a lavorare con loro.

I soldi raccolti finora grazie alle campagne serviranno per finanziare un corso annuale per due gruppi di bambini disabili: un gruppo giocherà a calcio e uno a pallacanestro. Si tratta di bambini che non hanno attenzioni sociali e le cui famiglie hanno difficoltà a gestire la vita quotidiana e i loro desideri di felicità. E’ a questi bambini che sono rivolte le campagne di raccolta fondi.”- queste le parole di Franco Arturi, direttore della Fondazione Candido Cannavò.

Le campagne

La partnership tra Wishraiser e la Fondazione è stata inaugurata tramite la campagna di raccolta fondi con il calciatore juventino Mattia De Sciglio come testimonial. Il contest dava la possibilità al fortunato vincitore estratto di volare a Torino e cenare con De Sciglio nel suo ristorante preferito. Un’esperienza emozionante per tutti i fan della Juventus e del calciatore!

 

b_de_sciglio_sito_v100

La seconda campagna a sostegno della Fondazione è stata realizzata in occasione del Giro d’Italia 2019 e metteva in palio per tutti i donatori l’opportunità di assistere all’arrivo dell’ultima tappa del Giro d’Italia dall’area Hospitality. L’esperienza premiale comprendeva soggiorno nella bellissima Verona, due Vip Pass per il Giro d’Italia, accesso esclusivo ai festeggiamenti all’arrivo dei corridori e la fantastica maglia rosa autografata dal grande Carapaz.

 

copertina_sito

Nelle scorse settimane, inoltre, è stata lanciata un’altra campagna a sostegno della Fondazione: la raccolta fondi con il coach Gianmarco Pozzecco come testimonial. Partecipando a questa campagna, ancora in corso sulla piattaforma, tutti i donatori possono provare a vincere una vacanza a Formentera con Pozzecco: il premio include la possibilità di volare sull’isola, sfidare il coach in una partita di basket e cenare a casa sua.

 

copertina_poz

Queste tre campagne hanno rappresentato un’occasione unica per la Fondazione, con cui ci auguriamo di realizzare altri numerosi contest per supportare i loro progetti di solidarietà e le loro attività nel mondo delle carceri.

0 CommentiChiudi

Lascia un commento

Il Wishraiser Blog è il portale di aggiornamento e approfondimento sul Terzo Settore in Italia. Fa parte di Wishraiser, la piattaforma ideata per aiutare le Organizzazioni Non Profit a raccogliere fondi e trovare nuovi sostenitori regolari. Ogni settimana, tutti i sostenitori che donano tramite Wishraiser hanno l’opportunità di vincere un’esperienza da sogno. Perché donare significa fare del bene ed è giusto che ci sia una ricompensa.
Seguici sui Social Network!

Wishraiser SRL 2022 Via Timavo, 34 – 20124 Milano (MI) – Italy – P.Iva 11064630962