Caaaaannnavaro! Basta un semplice nome, quello del capitano azzurro e gloria del calcio italiano, e la memoria vola dritta al 2006. A quell’estate che ha regalato agli Azzurri la gioia più grande: la vittoria dei Mondiali. 12 anni dopo, il nostro vincitore Emanuele ha avuto la fortuna di incontrare il mito del calcio internazionale Fabio Cannavaro e pranzare con lui. Ma c’è di più: per incontrare il suo idolo, Emanuele è volato addirittura in Cina! Una grande esperienza che non vediamo l’ora di farci raccontare.

Ciao Emanuele, come va? Sei tornato da poco da Guangzhou dove hai incontrato Fabio. Prima di parlare della tua esperienza con il capitano, raccontaci che impressione ti ha fatto la Cina

È stata un’esperienza molto particolare e molto, molto bella. Era la mia prima volta in Cina, e posso dire con certezza che non avevo mai provato qualcosa di così… estremo. Prima di tutto la lingua: nessuno parla una parola di inglese, e ovviamente io non conosco il cinese. Diciamo che ci siamo fatti capire, e alla fine è andato tutto bene! Guangzhou è una città molto bella, in cui le parti storiche si mescolano con la tecnologia e la modernità. La città è immensa, ed è impressionante quanta gente ci si ovunque, a tutte le ore.

esperienza_cannavaro1

Ed è proprio a Guangzhou che hai incontrato Fabio a pranzo!

Esatto! Abbiamo incontrato Fabio in un ristorante, in una zona molto bella della città. Devo ammettere che ero tesissimo, l’emozione era veramente tanta. Mi ero preparato un sacco di domande da fargli, ma poi me le sono praticamente dimenticate tutte. Non capita tutti i giorni di sedersi a tavola con un mito del calcio. In realtà però sin da subito Fabio è stato gentilissimo, e ci ha messi a nostro agio. Tante chiacchiere, risate, selfie. Un momento veramente incredibile, quasi surreale. Abbiamo parlato dei mondiali, della sua esperienza in Cina, qualche curiosità sulla sua carriera e il pranzo è praticamente volato. Il finale è stato la ciliegina sulla torta: Fabio mi ha regalato una maglia ufficiale del Guangzhou autografata da lui!

Il pranzo si è concluso, ma l’esperienza invece è continuata! Dopo poco infatti, ecco il momento degli allenamenti del Guangzhou Evergrande!

Proprio così: dopo il pranzo e i saluti, ci siamo separati con Fabio per poi ritrovarlo al campo a condurre gli allenamenti della squadra. L’ambiente che ho trovato è fantastico. Molto diverso da quello italiano, dove l’attenzione mediatica, anche dei tifosi, è schiacciante. In campo ci sono tanti campioni, anche qualche ex big europeo. La squadra lavora in perfetta tranquillità, e la concentrazione era molto alta anche perché da lì a pochi giorni si giocava una partita fondamentale per il campionato. Abbiamo conosciuto anche Paolo, il fratello di Fabio, anche lui davvero gentile e cordiale con noi! Abbiamo perciò approfittato per scattare una marea di foto e video.

esperienza_cannavaro2

Come anticipato, un paio di giorni dopo, ecco il momento dello stadio per assistere al match del Guangzhou!

Il finale con i fiocchi di una grande esperienza. Fabio ci ha riservato due biglietti nei migliori posti dello stadio, da dove abbiamo goduto della partita con una visuale perfetta. Il Guangzhou ci ha confermato le ottime impressioni fatte in allenamento, e abbiamo scoperto anche qualche giocatore cinese veramente forte che non sfigurerebbe nei nostri campionati! Alla fine il risultato è stato di 6-1, quindi possiamo dire di aver portato un po’ di fortuna a Fabio. E poi… la sorpresa finale: dopo la partita, Fabio ci ha invitati negli spogliatoi per salutarlo ancora una volta, e noi ne abbiamo approfittato per ringraziarlo.

esperienza_cannavaro3

A quanto pare un’esperienza indimenticabile, siamo contenti che sia andata alla grande! Vuoi salutare la community?

Sì, saluto la community, tutti i donatori della campagna e voglio ringraziare i ragazzi di Wishraiser e Fondazione Cannavaro Ferrara per avermi fatto vivere 5 giorni indimenticabili! Partecipo sempre alle campagne su Wishraiser, questa volta ho realizzato il mio sogno, ma la cosa più importante è che in fondo è tutto per una grande causa. A presto!

A presto Emanuele, e appuntamento alle prossime campagne su Wishraiser!

0 CommentiChiudi

Lascia un commento

Il Wishraiser Blog è il portale di aggiornamento e approfondimento sul Terzo Settore in Italia. Fa parte di Wishraiser, la piattaforma ideata per aiutare le Organizzazioni Non Profit a raccogliere fondi e trovare nuovi sostenitori regolari. Ogni settimana, tutti i sostenitori che donano tramite Wishraiser hanno l’opportunità di vincere un’esperienza da sogno. Perché donare significa fare del bene ed è giusto che ci sia una ricompensa.
Seguici sui Social Network!

Wishraiser SRL 2022 Via Timavo, 34 – 20124 Milano (MI) – Italy – P.Iva 11064630962